Porti

ravenna 13 novembre 2017

Lady Aziza rompe gli ormeggi e blocca il canale

Alle 8 la rottura di un cavo d'ormeggio, alle 13 il ritorno alla normalità

13 novembre 2017 - ravenna - Il forte vento che dalla notte imperversa su Ravenna, ha rotto l'ormeggio di poppa della nave Lady Aziza, in Darsena di città.

L'effetto è stato quello di vedere il mercantile girarsi di traverso occupando tutto il Candiano, il cui livello è superiore di 70 centimetri rispetto alla norma e non consente di aprire in sicurezza il ponte mobile.
La poppa del mercantile si è schiantata contro la banchina sul lato opposto del canale, provocando una profonda crepa nel manufatto.

Gli ormeggiatori del porto, guidati dal Capo Mauro Samaritani, hanno fissato la poppa all'ormeggio, in attesa che si possa aprire il ponte mobile per fare entrare i mezzi dei rimorchiatori e dei piloti. Sul posto il comandante della Capitaneria di porto, Pietro Ruberto, il sindaco Michele de Pascale, l'assessore Roberto Fagnani.
Lady Aziza è sotto sequestro in seguito alla tragica collisione con il mercantile Gokbel.

Verso le 13 è stato aperto il ponte mobile ed è entrato in darsena un rimorchiatore con a bordo anche il Capo pilota, Roberto Bunicci, che  ha provveduto a riormeggiare in sicurezza la nave.




© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Banchine allagate al porto

Gli effetti del maltempo che si è abbattuto sulle coste adriatiche

ravenna / Settembre, movimentazione in calo del 6,2%

Nei primi nove mesi del 2019 merce in diminuzione dell'1,5%

ravenna / Nuove gru Liebherr in diversi porti italiani

Intensa attività di Mac Port. Importante l'assistenza dei tecnici di Alliance

Confetra

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

TCR SimapCassa di Risparmio di RavennaServizi tecnico-nauticiCSRNadepConfartigianato RavennaBperConsar RavennaSfacscz lokoT&CMartini VittorioSecomarCorship spaColumbia TranspostCompagnia Portuale RavennaCasadei GhinassiBanca Popolare di RavennaIntercontinentalCNA RavennaTramacoFioreExportcoopCiclatErmareCNA ImpreseambienteAgmarLe Navi - SeawaysMacportAngopiSpedizionieri internazionali RavennaSersRomagna Acqueviamar