Porti

ravenna 13 novembre 2017

Lady Aziza rompe gli ormeggi e blocca il canale

Alle 8 la rottura di un cavo d'ormeggio, alle 13 il ritorno alla normalità

13 novembre 2017 - ravenna - Il forte vento che dalla notte imperversa su Ravenna, ha rotto l'ormeggio di poppa della nave Lady Aziza, in Darsena di città.

L'effetto è stato quello di vedere il mercantile girarsi di traverso occupando tutto il Candiano, il cui livello è superiore di 70 centimetri rispetto alla norma e non consente di aprire in sicurezza il ponte mobile.
La poppa del mercantile si è schiantata contro la banchina sul lato opposto del canale, provocando una profonda crepa nel manufatto.

Gli ormeggiatori del porto, guidati dal Capo Mauro Samaritani, hanno fissato la poppa all'ormeggio, in attesa che si possa aprire il ponte mobile per fare entrare i mezzi dei rimorchiatori e dei piloti. Sul posto il comandante della Capitaneria di porto, Pietro Ruberto, il sindaco Michele de Pascale, l'assessore Roberto Fagnani.
Lady Aziza è sotto sequestro in seguito alla tragica collisione con il mercantile Gokbel.

Verso le 13 è stato aperto il ponte mobile ed è entrato in darsena un rimorchiatore con a bordo anche il Capo pilota, Roberto Bunicci, che  ha provveduto a riormeggiare in sicurezza la nave.




© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / La Commissione europea: import acciaio extraUe cresca del 3% 03/06/2020

Nonostante le richieste di Eurofer e del Governo italiano. Il porto tira un sospiro ...

ravenna / Arrivano i dazi americani su mais, sorgo e segale 01/06/2020

Nel quadrimestre traffici in calo del 17%, in aprile - 28,9%

roma / Porti internazionali uniti per assicurare traffico merci 31/05/2020

A rappresentare l’Associazione dei Porti Italiani, il presidente dell'Adsp veneta ...

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

AgmarSimapCSRCorship spaCNA ImpreseBperConsar RavennaT&CSpedizionieri internazionali RavennaCompagnia Portuale RavennaAngopiambienteOLYMPIA DI NAVIGAZIONECiclatServizi tecnico-nauticiMartini VittorioSersFioreErmareConfartigianato RavennaBanca Popolare di RavennaMacportNadepSfacsCassa di Risparmio di RavennaIntercontinentalcz lokoColumbia TranspostExportcoopCNA RavennaSecomarviamarCasadei GhinassiTCR Le Navi - SeawaysRomagna AcqueTramaco