Porti

venezia 02 agosto 2018

Venezia cresce del 10,7% nei primi sei mesi

Nelle rinfuse solide il traffico è aumentato del 25,6%

02 agosto 2018 - venezia - Nel secondo trimestre del 2018 il traffico delle merci movimentato dal porto di Venezia è aumentato dell’11,9% essendo ammontato a 6,8 milioni di tonnellate rispetto a 6 milioni di tonnellate nel periodo aprile-giugno dello scorso anno.

Nel settore delle merci varie sono state movimentate 2,6 milioni di tonnellate (+4,7%), di cui 1,4 milioni di tonnellate di merci in container (-1,4%) totalizzate con una movimentazione di contenitori pari a 158.439 teu (-1,0%), 472mila tonnellate di rotabili (+14,0%) e 657mila tonnellate di altre merci varie (+13,7%). Le rinfuse liquide si sono attestate a 2,5 milioni di tonnellate (+11,3%), di cui 2,0 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (+12,4%), 351mila tonnellate di prodotti chimici (+10,5%) e 107mila tonnellate di altre rinfuse liquide (-2,6%).

Nel comparto delle rinfuse solide il traffico è cresciuto del +25,6% a 1,7 milioni di tonnellate, di cui 569mila tonnellate di carbone (+64,4%), 373mila tonnellate di mangimi, foraggi e semi oleosi (-27,9%), 354mila tonnellate di prodotti metallurgici (+53,5%), 209mila tonnellate di cereali (+78,3%), 94mila tonnellate di minerali (+49,3%), 25mila tonnellate di prodotti chimici (+4,7%) e 103mila tonnellate di altre rinfuse secche (+34,4%). Nel segmento dei passeggeri il traffico crocieristico è stato di 534mila persone (+12,9%), mentre i traghetti hanno
movimentato 28mila passeggeri (-6,4%) e i servizi locali 24mila passeggeri (+13,8%).

Nella prima metà del 2018 il traffico delle merci movimentato dal porto veneziano è stato di 13,6 milioni di tonnellate, con una crescita del +10,7% sui primi sei mesi del 2017, di cui 10,8 milioni di tonnellate di merci allo sbarco (+11,5%) e 2,8 milioni di tonnellate di merci all'imbarco (+8,2%). Nei primi sei mesi di quest'anno i crocieristi sono stati 561mila (+16,8%), i passeggeri dei traghetti 42mila (+1,5%) e i passeggeri dei servizi locali 24mila (+13,8%).



© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Porto, due le offerte per l'escavo dei fondali

Scaduti alle 13 i termini per partecipare al bando da 235 milioni

bologna / E' Corsini l'assessore regionale a Infrastrutture e porto

Al ravennate l'assessorato più 'pesante' della giunta Bonaccini

venezia / Imprese, lavoro, Istituzioni: "No all’omicidio del porto"

Grande successo della chiamata alle armi da parte di Agenti marittimi e Federagenti. ...

REM 2020

Interviste ed Eventi

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate”

interviste / Nicolini (Confetra): "Agorà 2019 con il ministro De Micheli"

interviste / Maioli (Dinazzano Po): “Ferrobonus, il contributo che rilancia il treno”

interviste / Masucci: “Con il Fondo F2i pronti a rafforzare il sistema delle infrastrutture portuali”

interviste / Mazzotti (LegaCoop): “Gara d'appalto Progetto Hub, le nostre Coop pronte a partecipare”

MacportConfartigianato RavennaBanca Popolare di RavennaCSRSpedizionieri internazionali RavennaRomagna Acquecz lokoT&CCNA RavennaSimapBperMartini VittorioTCR Servizi tecnico-nauticiambienteAngopiSecomarTramacoLe Navi - SeawaysIntercontinentalErmareAgmarNadepExportcoopSersColumbia TranspostviamarConsar RavennaCassa di Risparmio di RavennaCorship spaCompagnia Portuale RavennaCiclatCasadei GhinassiSfacsCNA ImpreseFiore