Energia, Offshore

ravenna 22 gennaio 2019

Mondo economico sempre più contro i 'No Triv'

Documento del Roca. Confindustria: "Una regia unica in capo al sindaco"

22 gennaio 2019 - ravenna - Prima il documento sottoscritto in Municipio a sostegno delle attività di ricerca e produzione di gas nel distretto di Ravenna, presentato dal sindaco Michele de Pascale e firmato da istituzioni, imprese, sindacati, associazioni di categoria e inviato al Governo affinché blocchi l'emendamento che interromperebbe ogni attività per almeno tre anni, ora il Roca che ha chiamato a raccolta le rappresentanze del settore per valorizzare il manifesto ‘Ravenna capitale dell’energia’ che verrà trasmesso alle associazioni nazionali di categoria.


Il documento spiega che la produzione di gas avviene al largo di Ravenna senza che ciò abbia impedito la crescita contemporanea del Parco de Delta del Po, di turismo, agricoltura, cultura. Il gas è la fonte di transizione green in attesa delle fonti rinnovabil. Il documento chiede "di incrementare le attività invece di sopprimerle come vuole l’emendamento in discussione". Il presidente del Roca, Franco Nanni, ha aggiunto di aver ricevuto una lettera dai lavoratori dell’oil&gas a sostegno delle iniziative avviate contro l’emendamento.

La Confesercenti si è dichiarata contraria. Confindustria ha sottolineato l'importanza di una "regia unica" delle iniziative legate al contrasto dell'emendamento, in capo al sindaco de Pascale.

Nel dibattito sono intervenuti Confimi, Cgil, Cisl e Uil, Cna, il presidente del TCR Giannantonio Mingozzi, Federmanager, il consigliere regionale Gianni Bessi, il presidente della Camera di commercio Natalino Gigante, il consigliere comunale Alvaro Ancisi.



© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Trentesimo bilancio in utile per la Rosetti Marino SpA 05/04/2020

Per il 2020 pesante calo delle commesse nel settore Energy: il portafoglio ordini ...

ravenna / Da China Merchants Industry 55mila mascherine e altri Dpi per l'ospedale 27/03/2020

Il colosso cinese presente nell'offshore, nella cantieristica e nella finanza

ravenna / Offshore, impianto di Righini in viaggio per Israele 26/03/2020

Andrà in Mediterraneo a operare su un giacimento di gas e olio

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

cz lokoSimapRomagna AcqueSecomarCSRCiclatCompagnia Portuale RavennaColumbia TranspostLe Navi - SeawaysServizi tecnico-nauticiIntercontinentalConfartigianato RavennaambienteCorship spaErmareBanca Popolare di RavennaCasadei GhinassiAngopiSpedizionieri internazionali RavennaNadepviamarSersAgmarCassa di Risparmio di RavennaMacportTramacoSfacsBperT&CCNA ImpreseMartini VittorioTCR ExportcoopCNA RavennaFioreConsar Ravenna