Energia, Offshore

ravenna 23 marzo 2019

I sindacati chiedono incontro a Giorgetti sull'oil&gas

Lettera al sottosegretario che mercoledì inaugurerà Omc

23 marzo 2019 - ravenna - Filctem CGIL, Femca CISL e Uiltec UIL hanno chiesto al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, di poterlo incontrare in occasione dell'inaugurazione di OMC 2019, dove interverrà l'esponente di Governo. I sindacati intendono "esporre le forti criticità che la conversione in legge del D.L. Semplificazione ha prodotto nel nostro settore e nel nostro territorio a seguito della moratoria di 18 mesi sulle attività di esplorazione e coltivazione dei giacimenti di idrocarburi".

"Siamo consapevoli - affermano le tre sigle sindacali - che il processo di transizione verso le energie rinnovabili sia ineludibile, ma crediamo che ciò possa e debba avvenire anche con l'utilizzo delle importanti risorse che il nostro paese possiede, come il gas estratto nel nostro mare. Lo stop imposto rischia di affossare un comparto che stava mostrando segni evidenti di ripresa sia in termini di investimenti che di occupazione, rischiamo di perdere un settore della nostra economia che possiede grandi competenze e che produce ricchezza a livello locale e nazionale".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Offshore, manager Eni in cattedra all'università

Nuovo accordo con il campus ravennate dell'ateneo bolognese

ravenna / Rosetti Marino, Franco e Bellettini subentrano a Ranieri

Il consigliere delegato e v. presidente si è dimesso per motivi di salute

rimini / De Pascale: "Importare gas non aiuta l'ambiente"

Il sindaco all'incontro con Legambiente rilancia l'attività offshore nazionale

GENOVA

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

ambienteFioreCNA RavennaT&CTramacoSpedizionieri internazionali RavennaConfartigianato RavennaSecomarSersSfacsCassa di Risparmio di RavennaCiclatSimapServizi tecnico-nauticiCNA ImpreseMartini VittorioNadepAngopiviamarMacportColumbia TranspostRomagna AcqueAgmarConsar RavennaCSRExportcoopcz lokoCasadei GhinassiTCR IntercontinentalLe Navi - SeawaysBperCorship spaErmareCompagnia Portuale RavennaBanca Popolare di Ravenna