Porti

malta 04 maggio 2019

Adrinaf, il nuovo feeder tra Adriatico e Nord Africa

Il servizio di CMA CGM coinvolge anche i porti di Venezia, Ancona e Catania

04 maggio 2019 - malta - Partirà il 7 maggio la prima nave del nuovo collegamento regolare tra Adriatico e Nord Africa del network mediterraneo CMA CG.Adrinaf, questo il nome della nuova rotazione, impiegherà 3 portacontainer da 1.300 TEUs, che scaleranno con frequenza settimanale i porti di Malta, Skidda (Algeria), Malta, Catania, Ancona, Koper (Slovenia), Venezia, Rijeka (Croazia), Bar (Montenegro) e di nuovo Malta.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Porto Reno pronto al rilancio

La darsena turistica di Casal Borsetti completa di servizi nautici e commerciali

ravenna / "Toninelli non si accorge che il Paese perde competitività"

I sindacati proclamano per mercoledì 24 lo sciopero nei porti

ravenna / Tre navi sequestrate in pochi giorni

Dispositivi antincendio malridotti, lavoro a bordo sotto gli standard previsti

premio logistico

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

BperCiclatRomagna AcqueColumbia TranspostTramacoFioreLe Navi - SeawaysSimapCompagnia Portuale RavennaCorship spaCSRMacportConfartigianato RavennaExportcoopTCR T&CNadepAngopiCNA ImpreseConsar RavennaErmareBanca Popolare di RavennaambienteServizi tecnico-nauticiSersCNA Ravennacz lokoSfacsIntercontinentalSecomarMartini VittorioSpedizionieri internazionali RavennaCassa di Risparmio di RavennaAgmarCasadei Ghinassiviamar