Porti

ravenna 25 luglio 2019

Pronto il bando per la manutenzione ordinaria

Mentre sono al lavoro due draghe 'Cucco' in avamporto

25 luglio 2019 - ravenna - L'Adsp sta ultimando la stesura del bando per la manutenzione ordinaria di tutto il porto canale. Si tratta di un provvedimento che consentirebbe di accorciare i tempi di intervento delle draghe nel caso si formino dossi ed è per questo che è da tempo caldeggiato dagli operartori portuali. La gara, ormai prossima, riguarda un accordo quadro di quattro anni con un gestore di draghe, che si impegna a intervenire a ‘chiamata’, senza attendere ogni volta che si verifica un problema l’esito della relativa gara d’appalto, procedura che porta via mesi.

Intanto sono due le draghe al lavoro in avamporto impegnate nel livellamento del fondale dove si sono creati accumuli e nel bacino di evoluzione del terminal crociere di Porto Corsini in previsione dell’arrivo di quattro navi (Klara, Artemis due toccate, Arethusa). Le draghe sono la Gino Cucco e la Giuseppe Cucco. Resteranno in avamporto fino a fine settimana, poi si trasferiranno in altre aree interne del canale dove l’Autorità di sistema portuale ha individuato nuovi accumuli che vanno spianati.

Occorre ricordare che la sabbia del fondale può essere soltanto spostata da un punto a un altro e non può essere asportata fin quando non inizieranno i lavori di escavo legati al progetto hub portuale. Il bando di gara per il project financing da 250 milioni potrebbe vedere la luce entro due settimane, data che è stata indicata dall’Adsp agli operatori portuali in un recente incontro.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Porto, due le offerte per l'escavo dei fondali

Scaduti alle 13 i termini per partecipare al bando da 235 milioni

bologna / E' Corsini l'assessore regionale a Infrastrutture e porto

Al ravennate l'assessorato più 'pesante' della giunta Bonaccini

venezia / Imprese, lavoro, Istituzioni: "No all’omicidio del porto"

Grande successo della chiamata alle armi da parte di Agenti marittimi e Federagenti. ...

REM 2020

Interviste ed Eventi

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate”

interviste / Nicolini (Confetra): "Agorà 2019 con il ministro De Micheli"

interviste / Maioli (Dinazzano Po): “Ferrobonus, il contributo che rilancia il treno”

interviste / Masucci: “Con il Fondo F2i pronti a rafforzare il sistema delle infrastrutture portuali”

interviste / Mazzotti (LegaCoop): “Gara d'appalto Progetto Hub, le nostre Coop pronte a partecipare”

FioreRomagna AcqueSecomarNadepCNA Ravennacz lokoServizi tecnico-nauticiambienteCSRCorship spaT&CviamarAgmarColumbia TranspostBperSersAngopiBanca Popolare di RavennaSfacsErmareMacportConsar RavennaTCR Cassa di Risparmio di RavennaMartini VittorioCNA ImpreseCompagnia Portuale RavennaLe Navi - SeawaysSpedizionieri internazionali RavennaCiclatTramacoExportcoopCasadei GhinassiSimapConfartigianato RavennaIntercontinental