Porti

trieste 09 agosto 2019

Al Terminal Siot la petroliera numero 20.000

La Rava è stata noleggiata dalla OMV, azionista di maggioranza di TAL

09 agosto 2019 - trieste - Ha attraccato al Terminale Marino della Siot-Tal la petroliera numero 20 mila, la Rava battente bandiera croata, un crude oil tanker dell'armatore Tankerska Plovidba. La Rava è stata noleggiata dalla OMV, azionista di maggioranza di TAL, e scarica il greggio nell'infrastruttura che collega il porto di Trieste alle raffinerie di Austria, Germania e Repubblica Ceca, facendo peraltro registrare il miliardo e mezzo di tonnellate di greggio
complessivamente scaricate.
Il presidente di SIOT-TAL, Alessio Lilli, parla di "un passaggio storico per l'azienda e per le economie di Trieste, Friuli Venezia Giulia e centro Europa. Ventimila petroliere con il loro carico trasportato in sicurezza durante questi 52 anni si traducono in Trieste primo porto d'Italia". Insomma, una "pietra miliare, per le prossime 20mila navi". Lilli ha sottolineato che l'attività della Siot-Tal comporta "un indotto economico di milioni di euro ogni anno che produce posti di lavoro, e conoscenze e competenze che valorizzano il tessuto economico dei territori attraversati dall'oleodotto".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / Il premier: “Verrò per l’energia Eni da moto ondoso”

Conte annuncia che sarà presente all'inaugurazione dell'impianto nell'offshore del ...

ravenna / Ferrecchi (AdSP): "Spiragli per la manutenzione ordinaria"

Il commissario incontra il cluster portuale: "Affronterò il tema con atteggiamento ...

ravenna / Confindustria Romagna: "Timori su porto e oil&gas"

Ne ha parlato il vice presidente Tarozzi intervendo sulla congiuntura

CONFETRA RAVENNA 14 OTTOBRE

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

Servizi tecnico-nauticiAngopiTramacoambienteSpedizionieri internazionali RavennaSimapCNA RavennaRomagna AcqueNadepSfacsFioreT&CCasadei GhinassiSersErmareBanca Popolare di RavennaCompagnia Portuale RavennaExportcoopCiclatMacportLe Navi - SeawaysCorship spaCSRCassa di Risparmio di RavennaBperSecomarTCR CNA ImpreseColumbia TranspostIntercontinentalAgmarConsar RavennaviamarMartini VittorioConfartigianato Ravennacz loko