Energia, Offshore

ravenna 04 settembre 2019

Trivelle, nuovo appello al Governo

"Il Pd freni i progetti grillini di fermare definitivamente l'estrazione di gas"

04 settembre 2019 - ravenna - Nuovo grido d'allarme di aziende e sindacati ravennati per la sorte dell'attività oil&gas. I grillini, che nel precedente governo (M5S-Lega) avevano fatto approvare un emendamento che ha bloccato ogni attività legata all'estrazione di gas, anche in questi giorni di trattative per il Conte Bis puntano sulla fine del settore e chiedono lo stop a nuove concessioni.

Roca, Confindustria Romagna, Cna, i tre sindacati si sono pronunciati in maniera molto decisa a favore della prosecuzione dell'attività offshore, chiedendo al governo di rivedere la posizione di chiusura.

Nei giorni scorsi il vice sindaco Eugenio Fusignani ha chiesto al Pd e al segretario Zingaretti, che domenica sarà a Ravenna per chiudere la Festa nazionale dell'Unità, di stoppare le proposte grilline.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Le aziende ravennati del gas prevedono perdita fatturato fino a 650 milioni 22/05/2020

Sondaggio Roca presso gli associati: Covid, prezzo petrolio e scelte politiche pesano ...

bologna / "Offshore e nautica possono ripartire" 18/04/2020

La richiesta della Regione inviata al Governo. Alcune attività al via il 27 apri ...

puerto dos bocas / Assalto al Remas della Micoperi, ostaggi e saccheggio IL VIDEO 16/04/2020

Nel novembre scorso i pirati ferirono il ravennate Andrea Di Palma

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

T&CServizi tecnico-nauticiColumbia TranspostConfartigianato RavennaIntercontinentalSfacsCNA RavennaSimapSersCassa di Risparmio di RavennaNadepConsar RavennaMacportFioreLe Navi - SeawaysSecomarSpedizionieri internazionali RavennaCiclatCorship spaTCR CSRBanca Popolare di RavennaTramacoAgmarambienteBpercz lokoOLYMPIA DI NAVIGAZIONEviamarAngopiCasadei GhinassiCompagnia Portuale RavennaErmareCNA ImpreseExportcoopMartini VittorioRomagna Acque