Porti

ravenna 10 settembre 2019

Il sindaco de Pascale: "Confermata la conferenza dei servizi del 18"

Nonostante l'inchiesta sull'Adsp, l'hub portuale per ora non si ferma

10 settembre 2019 - ravenna - La conferenza dei servizi in programma mercoledì 18, considerata decisiva per le sorti del progetto hub portuale, resta convocata anche se c'è un provvedimento di sospensione a carico dei vertici dell'Adsp ravennate. Una notizia importante per gli operatori portuali ravennati, molto preoccupati per le sorti dello scalo ravennate. La conferma della riunione del 18 è venuta ieri dal sindaco de Pascale che monitora costantemente la situazione in contatto con il ministro alle Infrastrutture e trasporti Paola De Micheli.

“Non ritengo che sia compito della politica – spiega il sindaco – quello di commentare le decisioni dell’autorità giudiziaria in merito ad indagini o in particolare misure cautelari che per loro natura presentano elementi di delicatezza. I fatti giudiziari inerenti l'Adsp, riguardano una vicenda molto rilevante dal punto di vista della tutela ambientale, come quella legata alla Berkan B e alle attività che l’hanno riguardata, ma che è totalmente disgiunta ed estranea alla procedura amministrativa che riguarda l’Hub portuale e quindi in nessun modo correlata o correlabile al suo buon esito".

"Correttamente informato" nella giornata di lunedì dal presidente Rossi in merito a questo provvedimento, "mi sono occupato di comunicarlo immediatamente e direttamente al ministro De Micheli, che mi ha assicurato il suo totale impegno e attenzione rispetto all’Autorità portuale di Ravenna e al progetto dell’Hub portuale".

Il ministro De Micheli è stata già coinvolta nel periglioso iter di autorizzazione come componete del Cipe per conto del Ministero dell’Economia e delle finanze nella passata legislatura, dunque conosce perfettamente il progetto nei dettagli, lo condivide e mi ha assicurato che il Ministero metterà in campo tutte le azioni necessarie a garantirne il successo. In particolare è confermata la conferenza dei servizi del 18 settembre, il cui buon esito renderebbe finalmente possibile l’avvio delle procedure di gara”.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravena / Mingozzi (TCR): "Grave errore i nuovi balzelli sui porti"

Invece di difendere shipping e logistica prevale il saccheggio

roma / Cancellata la tassa sui container

L'anuncio di Raffaella Paita. Il lavoro svolto da Confetra

ravenna / Gli agenti: "Il porto unito per le nuove sfide"

Cena degli auguri dell'Asamar a Cà del Pino. Presentato il nuovo calendario delle ...

Confetra

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

Consar RavennaBperIntercontinentalSimapCNA RavennaLe Navi - SeawaysCiclatSpedizionieri internazionali RavennaCNA ImpreseviamarCassa di Risparmio di RavennaCSRCompagnia Portuale RavennaRomagna AcqueambienteServizi tecnico-nauticiSecomarColumbia TranspostMartini VittorioSersFioreExportcoopSfacsCasadei GhinassiAgmarTCR cz lokoNadepCorship spaBanca Popolare di RavennaMacportAngopiT&CConfartigianato RavennaTramacoErmare