Energia, Offshore

ravenna 16 ottobre 2019

La visita di Conte prevista per lunedì 28

Il premier interessato all'impianto Eni per produrre energia da moto ondoso

16 ottobre 2019 - ravenna - Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, potrebbe essere in visita a Ravenna lunedì 28 ottobre. Palazzo Chigi non ha confermato ufficialmente la data.
Conte è interessato all’impianto che produce energia dal moto ondoso che Eni ha installato nei pressi della piattaforma al largo di Porto Corsini. Ne ha parlato alcuni giorni fa nel corso di un evento promosso da Snam.
"Sarò prossimamente a Ravenna per inaugurare un progetto pilota per quanto riguarda il moto ondoso: un progetto grazie al quale possiamo ricavare energia semplicemente dalle onde del mare, con piattaforme da dislocare nelle nostre acque" ha detto nel corso nel discorso di saluto.
Si tratta di "un altro evento che mi sta molto a cuore", ha sostenuto il premier, perché quella delle onde è "energia pulita, fantastica, rinnovabile". L’impianto installato da Eni al largo delle coste ravennati, si chiama Iswec (Inertial Sea Wave Energy Converter), un innovativo sistema di produzione in grado di trasformare l’energia prodotta dalle onde in elettricità, adattandosi anche alle differenti condizioni del mare, così da garantire un’elevata continuità produttiva.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Gas, chiesto al prefetto di istituire il tavolo di crisi

Il ministro Patuanelli latita, si cerca di bypassarlo. Manifestazione sotto i suoi ...

ravenna / Estrazione gas, approvato il blocco fino a metà 2021

Ieri la commissione ha deciso lo slittamento ad agosto 2021 della moratoria e a febbraio ...

ravenna / La Audacia lascia il terminal crociere per Israele

La nave è specializzata nei grandi lavori offshore come la posa di pipeline

REM 2020

Interviste ed Eventi

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate”

interviste / Nicolini (Confetra): "Agorà 2019 con il ministro De Micheli"

interviste / Maioli (Dinazzano Po): “Ferrobonus, il contributo che rilancia il treno”

interviste / Masucci: “Con il Fondo F2i pronti a rafforzare il sistema delle infrastrutture portuali”

interviste / Mazzotti (LegaCoop): “Gara d'appalto Progetto Hub, le nostre Coop pronte a partecipare”

Martini VittorioSersBperLe Navi - SeawaysSimapCNA ImpreseCasadei GhinassiServizi tecnico-nauticiCompagnia Portuale RavennaBanca Popolare di RavennaNadepSecomarTCR CNA RavennaSfacsCiclatviamarCSRCassa di Risparmio di RavennaFioreTramacoMacportConsar RavennaCorship spaAgmarRomagna AcqueErmareColumbia Transpostcz lokoT&CConfartigianato RavennaExportcoopIntercontinentalambienteAngopiSpedizionieri internazionali Ravenna