Porti

ravenna 04 dicembre 2019

Gli agenti: "Il porto unito per le nuove sfide"

Cena degli auguri dell'Asamar a Cà del Pino. Presentato il nuovo calendario delle Capitanerie di porto

04 dicembre 2019 - ravenna - Cena degli auguri, ieri sera, al ristorante Ca' del Pino, per l’Associazione degli agenti marittimi di Ravenna. Presenti le autorità e tutti gli associati.

“Il mio discorso di questa sera – ha detto il presidente Franco Poggiali - vuole essere un po’ la sintesi dell’intenso lavoro che ogni giorno viene portato avanti e condiviso da tutti coloro che quotidianamente e incessantemente vivono il nostro porto. Da diversi anni, forse troppi, i dialoghi sul porto di Ravenna “cantavano” lo stesso ritornello… ora, dopo il grande annuncio dei giorni scorsi, possiamo dire di avere finalmente, cambiato rotta!

Il presidente dell’Adsp, Daniele Rossi, il giorno dell’annuncio della pubblicazione del bando ha detto, cito le sue parole: “raggiungiamo un traguardo storico di cui tutta la comunità portuale deve essere fiera”
Beh, sento di poter rispondere al Presidente Rossi e a tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile il raggiungimento di questo obiettivo, che siamo sinceramente orgogliosi di questo atteso agognato risultato, che ha visto una grande condivisione di intenti, tra istituzioni, enti, uffici e operatori che hanno subìto, ma al contempo, condiviso, questo estenuante iter burocratico, durato molti, troppi anni”. (in allegato l’intervento completo di Poggiali).

Per il vice sindaco Eugenio Fusignani “non era così scontato arrivare alla pubblicazione del Bando di gara. Spero che Ravenna si convinca di essere una ‘città portuale’ e non solo una città con un porto, perché dalle attività portuali derivano migliaia di buste paga”.

Il capitano di vascello Giuseppe Sciarrone, nuovo comandante della Capitaneria di porto, ha ricordato la vicinanza del Corpo con gli agenti marittimi, accomunati dall’essere entrambi ‘uomini di banchina’. La mia volontà è quella di incontrare ogni agenzia marittima per avere un dialogo costante “visto che rappresento il terminale nel comitato di gestione dell’Adsp”. Sciarrone ha poi presentato il calendario 2020 del Corpo delle Capitanerie di porto, realizzato in collaborazione con l’Unicef e che sarà diffuso anche a scopi solidaristici.
Parole di elogio da parte dei vertici dell’associazione per il past president e presidente del Comitato welfare, comandante Carlo Cordone, e per il vice presidente degli Agenti marittimi, Raimondo Serena Monghini, per il Gruppo giovani che ha presentato il suo calendario del prossimo anno.

INTERVENTO PRESIDENTE FRANCO POGGIALI


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / Ecco il decreto legge per la liquidità alle imprese 09/04/2020

I provvedimenti in vigore fino al prossimo 31 dicembre

ravenna / Coronavirus, iniziati i controlli sugli autotrasportatori esteri 08/04/2020

Predisposti due punti sanitari al T&C e in area San Vitale

ravenna / Autotrasporto, da mercoledì i controlli anti Covid 19 agli autisti 06/04/2020

In porto due aree per fermare i mezzi: T&C e San Vitale

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Spedizionieri internazionali RavennaambienteBanca Popolare di RavennaSersAgmarFiorecz lokoExportcoopT&CviamarMacportRomagna AcqueIntercontinentalCorship spaTramacoConsar RavennaNadepCNA ImpreseServizi tecnico-nauticiCompagnia Portuale RavennaTCR CiclatSecomarConfartigianato RavennaCasadei GhinassiBperColumbia TranspostAngopiLe Navi - SeawaysCNA RavennaErmareSfacsMartini VittorioCassa di Risparmio di RavennaCSRSimap