Trasporti, Logistica

ravenna 20 gennaio 2020

Impiantistica offshore, nuovo imbarco alla Sapir

Un sistema j-lay prodotto dalla F.lli Righini destinato alla Gran Bretagna

20 gennaio 2020 - ravenna - Presso il terminal Sapir si è svolta tra venerdì e sabato una complessa operazione di imbarco di impiantistica offshore.
È stato imbarcato sulla nave Jumbo Javelin (rappresentata a Ravenna dall’agenzia marittima Casadei & Ghinassi), diretta al porto di Blyth in Inghilterra, un sistema j-lay prodotto dalla F.lli Righini di Ravenna, che consente alle navi di essere allestite da posatubi per acque profonde. La spedizione consiste di 8 componenti, i più pesanti dei quali rispettivamente di 315 e 270 tonnellate.
Il trasporto stradale dei colli è stato svolto dalla Mammoet, che ha impiegato dei carrelli modulari SPMT in configurazione 2 x 10 assi. Sapir ha realizzato l’imbarco col supporto del personale operativo della Cooperativa portuale.
La sinergia col settore offshore conferma la credibilità del nostro scalo come polo d’attrazione per operazioni ad alta specializzazione.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Via il Ponte di Teodorico per far transitare i nuovi treni merci 25/05/2020

Il cantiere aprirà l'8 giugno. Sette mesi di lavori. Benefici per il porto

bologna / Interporto Bologna, camion in forte calo e tenuta dei treni 20/05/2020

Il peso dell'emergenza sanitaria sul bilancio dei primi quattro mesi

ravenna / Porto e famiglia Ottolenghi, la storia si intreccia 20/05/2020

Domenica cade il centenario della Petrolifera Italo Rumena

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Servizi tecnico-nauticiTCR MacportBperAgmarCompagnia Portuale RavennaBanca Popolare di RavennaNadepCassa di Risparmio di RavennaMartini VittorioFioreSpedizionieri internazionali RavennaErmareExportcoopSecomarColumbia TranspostviamarCiclatCNA ImpreseT&CLe Navi - SeawaysRomagna AcqueSersSfacsTramacoSimapConsar RavennaambienteCNA RavennaAngopiCorship spaCSRIntercontinentalOLYMPIA DI NAVIGAZIONECasadei GhinassiConfartigianato Ravennacz loko