Porti

roma 28 luglio 2020

Assoporti: "Snellire la normativa sui dragaggi"

Le proposte potrebbere essere inserite nel DL Semplificazioni

28 luglio 2020 - roma - In occasione dell’audizione al Senato della Repubblica, svoltasi ieri, l’Associazione dei Porti Italiani ha fatto presente che un intervento di semplificazione della normativa che attualmente regola i dragaggi nei porti non è più rinviabile.
Il presidente Ugo Patroni Griffi, delegato per Assoporti, ha, infatti, ricordato che i porti hanno una forte esigenza di essere dragati con frequenza, per garantire l’accesso e l’ormeggio delle navi. Senza adeguati fondali non è possibile attrarre nuovo traffico, senza dragaggi manutentivi non è possibile neppure mantenere il traffico esistente.

Per tale motivo, ieri, innanzi alle Commissioni riunite del Senato, è stata illustrata e depositata una proposta di emendamento che ha la finalità di semplificare la procedura di dragaggio dei porti e dei canali di accesso, a condizione che i materiali scavati vengano mantenuti all’interno dei bacini portuali, quindi senza provocare danno all’ambiente marino-costiero.

Il presidente, Daniele Rossi, ha commentato che “è necessario procedere ad una semplificazione normativa, in particolare per ciò che concerne i dragaggi nei porti. Anche al fine di mitigare gli effetti derivanti dall’emergenza sanitaria, occorre rendere i porti più competitivi entro breve. Ci aspettiamo che le nostre proposte vengano accolte in sede Parlamentare e di conversione del cosiddetto DL Semplificazioni.”


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / A Sapir e RYC i trofei di Navigare per Ravenna 20/09/2020

La manifestazione è arrivata in Darsena grazie alla collaborazione di Comune, Guardia ...

ancona / 187 milioni per il porto e ok all'ultimo miglio ferroviario 18/09/2020

Annunciati dalla Ministra dei Trasporti Paola De Micheli in occasione della firma ...

ravenna / Confindustria: "Autunno difficile, facciamo squadra in Romagna" 17/09/2020

Sondaggio tra le imprese, tra difficoltà e voglia di ripartire. Critiche per le Camere ...

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

ErmareConfartigianato RavennaTCR cz lokoSersBperMacportAcmarT&CCiclatSpedizionieri internazionali RavennaCassa di Risparmio di RavennaExportcoopFioreCompagnia Portuale RavennaAngopiRomagna AcqueambienteSecomarSimapServizi tecnico-nauticiAgmarLe Navi - SeawaysIntercontinentalCSRCNA RavennaCNA ImpreseMartini VittorioCorship spaviamarConsar RavennaSfacsNadepCasadei GhinassiGRIMALDIColumbia TranspostTramaco