Eni Grande

Crociere, Traghetti

ravenna 16 ottobre 2020

T&C in ripresa, l'anno si chiuderà con perdite contenute

Al via nuovi investimenti per aumentare gli spazi a disposizione

16 ottobre 2020 - ravenna - “Contiamo di chiudere l’anno con una diminuzione delle movimentazioni fra il 4 e il 5% e sarebbe un bel risultato ipotizzabile, perché negli ultimi 3 mesi vi è stato un recupero superiore al punto percentuale ogni mese” commenta l’amministratore unico alberto Bissi.

Gli elementi statistici che emergono in T&C ad agosto compreso, evidenziano, a confronto con lo stesso periodo del 2019, una flessione complessiva del 7,79%. (Maggio -14,44%; giugno -11,82%; luglio -10,48%). Unico elemento preoccupante in questo momento, è dato dal fatto che le due Compagnie che effettuano la linea Autostrade del Mare RA-BR-CT (Grimaldi e CIN Tirrenia), dal 16 Luglio hanno interrotto il rapporto che le vedeva utilizzare congiuntamente i due traghetti in linea dividendosi gli spazi interni in parti uguali, con tre approdi set-timanali. Da quella data, ogni Compagnia di Navigazione approda con i propri due traghetti, tre volte la settimana, stessi giorni, stessi orari ed è facile comprendere che ciò mette in fibrillazione l’intera organizzazione dell’impianto portuale, “che comunque sta affrontando concretamente la situazione anche grazie alle persone chiamate a questo sforzo straordinario, nessuna esclusa”.

L’approdo simultaneo si è reso possibile grazie a un’Ordinanza del 2014 della Capitaneria di Porto che permette anche l’ormeggio in andana di un traghetto quando l’altro è ormeggiato in radice di banchina. Ovviamente, se le due Compagnie riuscissero a fare il “pieno” dei loro traghetti tre volte alla settimana, si passerebbe da 420 rotabili movimentati mediamente a ogni approdo nel 2019 a oltre 600 con un incremento di oltre il 40%. Un valore non affrontabile in questo momento da T&C per mancanza della necessaria area asfaltata per la sosta e per le operazioni di sbarco/imbarco.
Fortunatamente T&C dispone di ulteriori 40.000 mq attualmente ‘incolti’ e in questi giorni sarà pubblicato il bando per asfaltare quasi 30.000 mq con tutti i servizi accessori necessari (torri faro, raccolta acque, impianto antincendio); il progetto è già stato presentato in Comune, “pertanto la sua esecuzione potrà garantire anche la risposta all’eventuale domanda di incremento del traffico che tutti auspichiamo” conclude Bissi.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Crociere, Traghetti

ravenna / T&C, in gennaio la movimentazione dei rotabili segna +14,66%

Un risultato molto positivo alla vigilia dei nuovi investimenti

T&C, in gennaio la movimentazione dei rotabili segna +14,66%

Un risultato molto positivo alla vigilia dei nuovi investimenti

genova / Msc e Costa posticipano la ripartenza al 24 e 31 gennaio

L’ultimo Dpcm blocca le crociere fino al 15 gennaio per l'emergenza Covid. Clia, ...

Msc e Costa posticipano la ripartenza al 24 e 31 gennaio

L’ultimo Dpcm blocca le crociere fino al 15 gennaio per l'emergenza Covid. Clia, ...

venezia / Navi da crociera, nel 2021 al terminal Marghera

Nel 2022 ci sarà la soluzione del Canale Nord, che il Comune ha sempre sostenuto

Navi da crociera, nel 2021 al terminal Marghera

Nel 2022 ci sarà la soluzione del Canale Nord, che il Comune ha sempre sostenuto

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

viamarCasadei GhinassiNadepIntercontinentalCassa di Risparmio di RavennaFioreExportcoopT&CConsar RavennaGRIMALDISfacsCorship spaSecomarTCR CNA RavennaCNA ImpreseSimapBperCompagnia Portuale RavennaConfcommercio RavennaTramacocz lokoAngopiAcmarLe Navi - SeawaysMartini VittorioSersCSRColumbia TranspostAgmarSpedizionieri internazionali RavennaConfartigianato RavennaCiclatambienteRomagna AcqueServizi tecnico-nauticiMacport