Eni Grande

Crociere, Traghetti

genova 07 gennaio 2021

Msc e Costa posticipano la ripartenza al 24 e 31 gennaio

L’ultimo Dpcm blocca le crociere fino al 15 gennaio per l'emergenza Covid. Clia, l'associazione internazionale dell'industria crocieristica chiede che si riparta appena possibile e sottolinea che le crociere sono sicure

07 gennaio 2021 - genova - L’ultimo Dpcm blocca le crociere fino al 15 gennaio per l'emergenza Coronavirus. Clia, l'associazione internazionale dell'industria crocieristica "prende atto" dell'estensione "oltre la data inizialmente prevista del 6 gennaio" ma chiede che si riparta "appena possibile" e sottolinea che con il protocollo sanitario adottato le crociere oggi sono sicure e pronte a ripartire.

"Il settore crocieristico costituisce un unicum grazie al rigoroso protocollo sanitario in uso - ricorda con una nota l'associazione -. Adottato fin da agosto, il protocollo ha dimostrato di funzionare in maniera adeguata, riuscendo a far viaggiare fino ad oggi in modo responsabile e sicuro oltre 60 mila crocieristi, inserendoli di fatto all'interno di una bolla di protezione anche a salvaguardia delle comunità locali e senza rappresentare alcun peso - ne' economico ne'organizzativo - per le strutture sanitarie a terra". Ancora "Sono oggi le stesse comunità, territori e porti - aggiunge Clia - che hanno potuto beneficiare del turismo crocieristico fino alla pausa natalizia ad auspicare che si rimetta in moto il prima possibile il volano virtuoso di un settore che, solo in Italia, genera ogni anno un fatturato di 14 miliardi di euro".

A causa della proroga delle restrizioni Msc crociere posticipa la ripartenza al 24 gennaio e Costa cancella le crociere in programma in Italia tra il 7 e il 31 gennaio. La compagnia annuncia che riprenderà le sue operazioni il 31 gennaio con Costa Deliziosa.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Crociere, Traghetti

ravenna / T&C, in gennaio la movimentazione dei rotabili segna +14,66%

Un risultato molto positivo alla vigilia dei nuovi investimenti

T&C, in gennaio la movimentazione dei rotabili segna +14,66%

Un risultato molto positivo alla vigilia dei nuovi investimenti

venezia / Navi da crociera, nel 2021 al terminal Marghera

Nel 2022 ci sarà la soluzione del Canale Nord, che il Comune ha sempre sostenuto

Navi da crociera, nel 2021 al terminal Marghera

Nel 2022 ci sarà la soluzione del Canale Nord, che il Comune ha sempre sostenuto

genova / Crociere, Federagenti: “Crollo dei passeggeri e per le agenzie marittime è crack”

"Perdita di fatturato superiore al 90%. Serve intervento mirato"

Crociere, Federagenti: “Crollo dei passeggeri e per le agenzie marittime è crack”

"Perdita di fatturato superiore al 90%. Serve intervento mirato"

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

CNA ImpreseTramacoSpedizionieri internazionali RavennaCNA RavennaCasadei GhinassiBperSfacsConfartigianato RavennaCorship spaMartini VittorioSersCSRSecomarNadepIntercontinentalCiclatAngopiSimapServizi tecnico-nauticiRomagna AcqueCassa di Risparmio di RavennaAgmarcz lokoT&CLe Navi - SeawaysambienteGRIMALDITCR Confcommercio RavennaMacportFioreAcmarviamarConsar RavennaExportcoopCompagnia Portuale RavennaColumbia Transpost