ENI Cafè

Energia

ravenna 28 settembre 2021

OMC2021, previsti investimenti per oltre 100 trilioni di dollari

Si è aperta la 15° edizione dell'evento dedicato al futuro energetico

28 settembre 2021 - ravenna - Aperta questa mattina la XV edizione dell’Omc Med Energy Conference. L’evento ha l’obiettivo di essere punto di riferimento del dibattito sulla transizione energetica. Presenti i ministri dell’Energia di Cipro, Libia ed Egitto. In collegamento da Bruxelles, è intervenuta la commissaria europea all’Energia Kadri Simson.

“Ravenna ha davanti l’opportunità di avviare una nuova fase di guida nel settore energetico, soprattutto nella definizione di una strategia energetica nazionale non conservatrice, ma pragmatica, innovativa e nel contempo concreta e realizzabile, verso un futuro in cui l’energia sarà prodotta solo da fonti pulite, continuando a mantenere, nel frattempo, un posto di rilievo nella produzione del mix da fonti energetiche (gas naturale e rinnovabili) per sostenere le filiere tecnologiche e la produzione di beni e servizi ed evitare in questa fase una miope dipendenza da altri paesi”.


“L'industria energetica ha bisogno di circa 100-150 trilioni di dollari di investimenti – ha spiegato la presidente di OMC2021, Monica Spada - e questo aumenterà il PIL e creerà oltre 120 milioni di posti di lavoro nel settore entro il 2050. Un numero crescente di aziende energetiche si è impegnato a ridurre o eliminare le emissioni nel medio-lungo termine.


E per raggiungere questo obiettivo stanno investendo in maniera massiccia in tecnologie, adottando strategie e nuovi modelli di business che puntano a coniugare la sostenibilità economica con quella ambientale e sociale. Inoltre, un numero crescente di paesi sta allineando obiettivi a breve e medio termine, per combattere il cambiamento climatico e superare la crisi economica. In particolare, nel Mediterraneo, nostra principale area geografica di interesse, permangono ancora notevoli disparità tra sponda nord e sponda sud in termini di accesso all'energia, disponibilità, sostenibilità ed efficienza nell'uso”.
Notizia in aggiornamento
TUTTE LE FOTO NELLE NOSTRE PAGINE SOCIAL



© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia

roma / Anche i tedeschi si chiedono perché non usiamo il gas dell'Adriatico

Articolo del quotidiano Frankfurther Allgemein Zeitung con interventi di Nanni, Bessi, ...

Anche i tedeschi si chiedono perché non usiamo il gas dell'Adriatico

Articolo del quotidiano Frankfurther Allgemein Zeitung con interventi di Nanni, Bessi, ...

ravenna / Confindustria: "Con pochi investimenti si raddoppierebbe la produzione di gas in Adriatico"

Si passerebbe da 800 milioni a 1,6 miliardi di metri cubi di gas naturale rimettendo ...

Confindustria: "Con pochi investimenti si raddoppierebbe la produzione di gas in Adriatico"

Si passerebbe da 800 milioni a 1,6 miliardi di metri cubi di gas naturale rimettendo ...

ravenna / Michieletti (Ugl): "Tornare a investire nel gas dell'Adriatico"

“Danneggiati non solo i consumatori ma anche le imprese. Necessario sostenere comparto ...

Michieletti (Ugl): "Tornare a investire nel gas dell'Adriatico"

“Danneggiati non solo i consumatori ma anche le imprese. Necessario sostenere comparto ...

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Casadei GhinassiSagemSecomarCorship spacz lokoCNA RavennaMacportT&CCSRAgmarTramacoCNA ImpreseSimapCassa di Risparmio di RavennaSfacsConfartigianato RavennaItalmetCiclatMartini VittorioColumbia TranspostRomagna AcqueCompagnia Portuale RavennaConfcommercio RavennaSpedizionieri internazionali RavennaArco LavoriviamarSersLe Navi - SeawaysVianelloBperTCR ExportcoopFioreOlympiaGrimaldiFedepilotiServizi tecnico-nauticiAcmarNadepConsar RavennaAngopiIntercontinental