Energia, Offshore

ravenna 02 maggio 2015

Il Roca: "Attività oil&gas sempre ferma in Italia"

02 maggio 2015 - ravenna - Si è svolta l’assemblea annuale della Associazione Ravennate dei Contrattisti Offshore (ROCA).

Il presidente Franco Nanni, ha esordito evidenziando la crisi del settore causata dalla diminuzione del prezzo del petrolio. Le aziende ravennati stanno risentendo la crisi del petrolio che ha ridotto i lavori da parte delle principali compagnie petrolifere. Purtroppo anche i lavori di ricerca in Italia sono completamente bloccati. Si sta cercando di fare sbloccare i decreti che impediscono le attività.
Nanni ha quindi presentato il rendiconto dell’esercizio 2014 ed ha illustrato l’attività di promozione della associazione nel 2014, attività che come al solito è stata ricca di partecipazione a fiere e convegni:

REM Renewable Energy Mediterranean Conference & Exhibition. ROCA partecipa nell’ organizzazione del nuovo convegno con esposizione sull’energia rinnovabile. REM si è svolto con successo al Grand Hotel Mattei Ravenna dal 22 al 28 febbraio. ROCA ha presentato le Aziende Ravennati operanti nel settore dell’energia con uno stand dedicato.
La conferenza ha avuto come l’efficienza energetica (un fattore competitivo per l’industria – uno strumento effettivo per l’ambiente).

Offshore Nord Sea Stavanger 26 – 29 agosto 2014. Anche in questa manifestazione, la più importante d’Europa che si alterna con OE di Aberdeen, ROCA ha avuto un proprio stand assieme a OMC.
Il nostro stand è stato visitato da molte persone che hanno mostrato un interesse alle Aziende Ravennati. Molti gli Associati che hanno usufruito del nostro stand.

Ventennale HDS 22 – 23 novembre 2014. L'associazione ha sponsorizzato il convegno ed ha partecipato con un proprio stand.

Il Consiglio Direttivo di OMC scrl è composto da persone appartenenti a ROCA, anche se in rappresentanza di altre organizzazioni socie di OMC (Presidente Ing Righini – CCIAA, V. Presidente Ing. Magnani – ASSOMINERARIA e Nanni – ROCA).

Membri del Consiglio Direttivo di ROCA hanno partecipato a diversi incontri con le istituzioni locali e nazionali per evidenziare le problematiche del settore offshore nel nostro territorio. Il V. Presidente della Provincia, ora Consigliere Regionale  Gianni Bessi, "ci ha seguito molto nei suddetti incontri e nelle problematiche che colpiscono le aziende ravennati del settore offshor"e.

Si è proceduto al rinnovo del Consiglio Direttivo per gli anni 2015-2016 che è stato riconfermato come il precedente:
Presidente: Franco Nanni,
V. Presidenti: Gianfranco Fiore, Giuliano Resca,
Consiglieri: Gianni Bambini, Silvio Bartolotti, Alberto Ferrari, Roberto Nicolucci, Francesco Pellei, Giuseppe Piccinini, Renzo Righini.
Segretario: Marco Cecchini

È stato analizzato l’edizione OMC 2015. Il Presidente ha evidenziato il successo di presenze. Fa notare però che è sempre più difficile fare quadrare i conti. In questa edizione in particolare a causa di alcune defezioni di sponsors, causate dalla crisi del settore Oil and Gas.
È stato fatto un plauso al CdA di OMC per l’ottima organizzazione della edizione 2015, che è stato visitato da oltre 20.000 persone.
Sono state rimarcate alcune deficienze che si auspica di migliorare nelle prossime edizioni. In particolare l’improvvisa messa in funzione dei metaldetector, che hanno causato lunghe file di visitatori sotto la pioggia.
Unanime la necessità di avere un maggiore supporto dalla Città e delle istituzioni per potere fare restare OMC a Ravenna.

Lo stand ROCA è stato molto visitato e molte delle Aziende Associate lo hanno presidiato.
Anche il Torneo di Golf, organizzato da ROCA, ha avuto un buon successo con molti partecipanti sia contrattisti che dirigenti di Oil Company.



© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Confindustria sul gas: "Sbigottiti dal silenzio del governo"

Oltre al blocco estrattivo in atto, preoccupa la Legge Finanziaria

ravenna / Attaccata dai pirati nave Remas della Micoperi

Il mezzo impegnato nell'offshore del Golfo del Messico.Intervista all'Ad Silvio Bartolotti ...

ravenna / Conte non pronuncia mai la parola 'gas'

Delusione per il premier che ha evitato le problematiche dell'energia nazionale

Confetra

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

ambienteTCR SfacsCompagnia Portuale RavennaLe Navi - SeawaysTramacoSecomarCorship spaBanca Popolare di RavennaCSRT&CAngopiErmareSersAgmarConfartigianato RavennaIntercontinentalExportcoopSimapCNA RavennaBpercz lokoNadepSpedizionieri internazionali RavennaCassa di Risparmio di RavennaConsar RavennaMacportCiclatCasadei GhinassiColumbia TranspostMartini VittorioCNA ImpreseviamarFioreRomagna AcqueServizi tecnico-nautici