Armatori, Cantieri

porto viro 17 novembre 2018

La prima nave a GNL consegnata nel 2019 a Balearia

E' stata costruita nel cantiere navale Visentini

17 novembre 2018 - porto viro - Ha lasciato il cantiere Visentini a Porto Viro con direzione Trieste il primo traghetto con propulsione dual fuel a gas naturale liquefatto. Il ro-pax Hypatia de Alejandria è la prima delle due navi ordinate dalla compagnia di navigazione spagnola Balearia, che se la vedrà consegnare nel febbraio del 2019. Marie Curie, la seconda nave, sarà consegnata entro il 2019. Le caratteristiche: lunghezza 186,5 metri, capacità 810 persone, 2.100 metri lineari di carico rotabile e 150 auto. L'investimento complessivo è di 200 milioni.

Le navi opereranno sulle rotte da e per l'arcipelago delle Baleari e saranno rifornite dal gruppo spagnolo Gas Natural Fenosa.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Armatori, Cantieri

ancona / Fincantieri vara la Silver Moon

Prime crociere a partire dal prossimo anno

ravenna / E' morto l'armatore Giorgio Cagnoni

Portò alla nascita di Mediterranea di Navigazione spa

ravenna / Setramar cede l'ultima nave

La 'Pietro Benedetti' acquistata da un gruppo norvegese per 5,9 milioni di dolla ...

CONFETRA RAVENNA 14 OTTOBRE

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

cz lokoBanca Popolare di RavennaCiclatExportcoopConsar RavennaAngopiMacportSersBperAgmarviamarRomagna AcqueTCR Martini VittorioambienteServizi tecnico-nauticiTramacoSpedizionieri internazionali RavennaT&CCassa di Risparmio di RavennaConfartigianato RavennaCSRErmareCasadei GhinassiFioreSimapColumbia TranspostCorship spaIntercontinentalNadepCNA RavennaCNA ImpreseLe Navi - SeawaysSfacsSecomarCompagnia Portuale Ravenna