Porti

ravenna 16 febbraio 2019

Motore in panne, mercantile contro banchina Pir e supply vessel

E' accaduto questa mattina. Coinvolta la Breb Courageous

16 febbraio 2019 - ravenna - Questa mattina, intorno alle 7, si è verificata una collisione nel porto canale. Per motivi da accertare il motore principale della nave Breb Courageous è andato in avaria e il mercantile è diventato ingovernabile.

La nave (proveniente da Capodistria) è finita contro la banchina Pir magazzini generali e successivamente contro il crew-supply vessel Adriatic storm battente bandiera canadese, di proprietà di Bambini. In seguito all’impatto con lo scafo della Breb Courageous sia il molo della Pir che il supply vessel hanno riportato danni in corso di accertamento. La Capitaneria di porto, dal canto suo, sta svolgendo indagini ricomprese nell’inchiesta sommaria prevista dal Codice della navigazione.

La nave, battente bandiera portoghese, era diretta alla banchina Marcegaglia.
In seguito all'incidente il pilota del porto salito a bordo, Massimiliano Fabiani, ha richiesto l’intervento di due rimorchiatori della Sers (Espada ed Eduardo Junior) che hanno accompagnato la nave fino al suo ormeggio. Gli armatori della Breb Courageous sono seguiti dai legali dello studio ‘Mauro Consultants’ di Ravenna, impegnati a ricostruire la dinamica del sinistro, interrogando a bordo della nave i membri d’equipaggio, sia della sala macchine che quelli di coperta.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / AdSP, 45 milioni di investimenti per lavori portuali pronti a partire 29/05/2020

Rossi: "Spingiamo sui lavori pubblici che generano lavoro per tante Pmi"

ravenna / Sapir nel bilancio consolidato utile di 3,8 milioni 29/05/2020

Sabadini: "Il 2019 ha confermato il trend positivo in corso da alcuni anni"

ravenna / Al TCR una banchina lineare di 670 metri consentirà di ridurre i tempi di attesa 28/05/2020

Sono terminati i lavori di livellamento del fondale nell’area dove era posizionato ...

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Martini VittorioConsar RavennaCNA ImpreseCassa di Risparmio di RavennaExportcoopMacportCompagnia Portuale RavennaServizi tecnico-nauticiSfacsCSRErmareambienteCorship spaConfartigianato RavennaFioreAngopiSecomarT&CAgmarNadepSpedizionieri internazionali RavennaCasadei GhinassiIntercontinentalSimapRomagna AcqueTCR Ciclatcz lokoviamarLe Navi - SeawaysSersColumbia TranspostBanca Popolare di RavennaTramacoBperCNA RavennaOLYMPIA DI NAVIGAZIONE