Porti

koper 25 febbraio 2019

Koper investe su auto e rotabili

Nuova banchina per ro-ro e tracce ferroviarie

25 febbraio 2019 - koper - Il porto di Koper costruirà una nuova banchina per navi ro-ro e nuove tracce ferroviarie a servizio dell'area nord-orientale dello scalo che è dedicata ai traffici di auto e altri rotabili e che è l'unica del porto a non avere accesso alla rete ferroviaria.
L'investimento previsto ammonta a un totale di 12 milioni di euro e godrà di un cofinanziamento fino al 30% del valore nell'ambito del progetto europeo CarEsmatic che ha lo scopo di incrementare nel Mediterraneo l'utilizzo delle autostrade del mare per il trasporto di auto nuove di fabbrica.
L'autorità portuale Luka Koper ha aggiudicato alla slovena Kolektor CPG la gara per la costruzione dei nuovi binari ferroviari, che, secondo le previsioni, saranno operativi all'inizio del 2020. Il progetto prevede la costruzione di quattro binari paralleli della lunghezza di 700-1.000 metri e di rampe di sollevamento idrauliche a ciascuna estremità dei binari per consentire il carico e lo scarico dei veicoli.

Inoltre Luka Koper ha avviato una procedura di gara per la realizzazione della nuova banchina ro-ro, inclusi lavori di dragaggio dei fondali circostanti. Secondo le previsioni, l'approdo verrà completato nel primo trimestre del 2020. Successivamente è prevista anche la costruzione di un pontile a servizio dell'esercito sloveno.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / L'assessore Corsini visita Sapir e Tcr 10/07/2020

E' stato fatto il punto sugli investimenti in corso da parte delle due società

roma / Dl Rilancio, 10 milioni ad ogni Adsp 09/07/2020

Approvato dalla Camera un odg. Da domani iter al Senato

roma / Alessandro Santi nuovo presidente Federagenti 08/07/2020

L'indicazione è emersa oggi dopo l'assemblea online delle territoriali

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

Compagnia Portuale RavennaGrimaldiSecomarConfartigianato RavennaAngopiFioreSimapExportcoopTCR AgmarLe Navi - SeawaysColumbia TranspostIntercontinentalBperCassa di Risparmio di RavennaCSRCasadei GhinassiCiclatServizi tecnico-nauticiT&CambienteTramacoSfacsCNA ImpreseMartini VittorioviamarRomagna AcqueErmareNadepMacportSpedizionieri internazionali RavennaCorship spaConsar RavennaCNA RavennaAcmarcz lokoSers