Porti

roma 26 febbraio 2020

Porti e coronavirus, attenzione alta ma senza allarmismi

Videoconferenza in mattinata tra Assoporti e le Adsp

26 febbraio 2020 - roma - "I porti sono costantemente monitorati dalle autorità sanitarie, tramite gli uffici di sanità marittima, con la collaborazione di Capitaneria di Porto, Autorità di Sistema Portuale e Istituzioni". Lo ha confermato oggi il presidente di Assoporti, Daniele Rossi, commentando i provvedimenti assunti per contrastare la diffusione del coronavirus.
Rossi ha aggiunto che "le merci non sono veicolo per il virus, e per quanto riguarda il traffico passeggeri sono in atto controlli sanitari dedicati".
Assoporti ha tenuto questa mattina una riunione in videoconferenza: "Vogliamo essere utili per fronteggiare al meglio questo periodo" ha spiegato Rossi. "Sono certo che tutti insieme possiamo trovare una linea comune che sia utile per evitare anche ingiustificati allarmismi, che, come già detto, sarebbero molto dannosi per l'economia. Al tempo stesso, stiamo valutando se inoltrare una richiesta ai ministeri dei Trasporti e della Salute per eventuali direttive nazionali su comportamenti comuni specifici, nel caso dovessero protrarsi gli effetti delle ordinanze regionali. Intanto, stiamo lavorando secondo le indicazioni della circolare del Ministero della Salute che contiene indicazioni e suggerimenti generali".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / La Commissione europea: import acciaio extraUe cresca del 3% 03/06/2020

Nonostante le richieste di Eurofer e del Governo italiano. Il porto tira un sospiro ...

ravenna / Arrivano i dazi americani su mais, sorgo e segale 01/06/2020

Nel quadrimestre traffici in calo del 17%, in aprile - 28,9%

roma / Porti internazionali uniti per assicurare traffico merci 31/05/2020

A rappresentare l’Associazione dei Porti Italiani, il presidente dell'Adsp veneta ...

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

ExportcoopConsar RavennaCorship spaCompagnia Portuale RavennaErmareSfacsColumbia TranspostServizi tecnico-nauticiambienteCSRT&CBanca Popolare di RavennaAgmarConfartigianato RavennaNadepSimapCasadei GhinassiSecomarviamarCNA Ravennacz lokoCiclatSersTCR Cassa di Risparmio di RavennaMartini VittorioBperTramacoCNA ImpreseIntercontinentalFioreAngopiRomagna AcqueSpedizionieri internazionali RavennaLe Navi - SeawaysOLYMPIA DI NAVIGAZIONEMacport