sicurezza e cambiamento

Crociere, Traghetti

ravenna 17 novembre 2021

Corsini a bordo del gigante Eco Catania

L'assessore regionale ha parlato del futuro del T&C con Bissi e Petrosino

17 novembre 2021 - ravenna - L’assessore alla mobilità, trasporti, infrastrutture della Regione, Andrea Corsini, ha visitato il Terminal Traghetti & Crociere del Porto di Ravenna. Corsini, accompagnato da Alberto Bissi, Amministratore Unico della Società T&C e da Mario Petrosino, Direttore Operativo dell’Autorità di Sistema Portuale di Ravenna, ha potuto vedere gli spazi e la struttura del Terminal ed assistere alle operazioni in corso sulla banchina di T&C, Società interamente partecipata dall’Autorità di Sistema Portuale che occupa mediamente 70 addetti tra dipendenti e esterni e che è uno dei gate nazionali delle Autostrade del Mare (traffico combinato mare-gomma) che movimenta ogni anno circa 80.000 semirimorchi spostandoli dalle strade verso una modalità di trasporto sostenibile.
Con loro il Comandante Domenico Abraini che naviga con Grimaldi da 31 anni.

Durante la sua visita al Terminal l’Assessore Corsini è stato anche accolto dal Comandante Domenico Abraini, a bordo del Traghetto “Eco Catania” la nuova nave Ro-Ro che, unitamente alla “Eco Livorno”, il Gruppo Grimaldi ha deciso di destinare al potenziamento della linea Ravenna – Brindisi – Catania. Ricordiamo che si tratta di due esemplari di Ro-Ro hybrid di nuovissima generazione, consegnate al Gruppo Grimaldi nel primo semestre del 2021, la cui peculiarità è l'utilizzo di carburante fossile durante la navigazione e di energia elettrica durante la sosta in porto, garantendo, pertanto, 'zero emission in port'.
Durante la sosta in banchina, infatti, le navi sono capaci di soddisfare le richieste di energia per le attività di bordo con la sola energia elettrica immagazzinata da mega batterie al litio dalla potenza di 5MWh, che si ricaricano durante la navigazione mediante shaft generators nonché 350 m2 di pannelli solari.
L’Assessore è salito a bordo ed ha visitato questa grande nave che raddoppia la capacità di carico dei garage rispetto a quella delle più grandi navi attualmente operate dal gruppo Grimaldi, e addirittura la triplica rispetto alla generazione precedente di navi Ro-Ro, nonostante consumi lo stesso quantitativo di carburante a parità di velocità, con quindi un'efficienza almeno raddoppiata in termini di consumo per tonnellata di merce trasportata.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Crociere, Traghetti

miami / Il porto di Ravenna “sbarca” a Miami

L’Autorità Portuale di Ravenna al Seatrade Cruise Global insieme al terminalista ...

Il porto di Ravenna “sbarca” a Miami

L’Autorità Portuale di Ravenna al Seatrade Cruise Global insieme al terminalista ...

ravenna / La ravennate Ar.Co. Lavori costruirà la stazione marittima a Porto Corsini

Ravenna Civitas Cruise Port ha aggiudicato i lavori, che partirebbero nei mesi estivi. ...

La ravennate Ar.Co. Lavori costruirà la stazione marittima a Porto Corsini

Ravenna Civitas Cruise Port ha aggiudicato i lavori, che partirebbero nei mesi estivi. ...

ravenna / Crociere, stagione ridotta per i lavori della stazione marittima

Il calendario della stagione 2024 delle crociere al porto di Ravenna è stato definito ...

Crociere, stagione ridotta per i lavori della stazione marittima

Il calendario della stagione 2024 delle crociere al porto di Ravenna è stato definito ...

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

GrimaldiConfartigianato RavennaOlympiaSersdonelliRomagna AcqueAngopiCSRAgmarExportcoopLe Navi RavennadragaggiBperCompagnia Portuale RavennaConsar RavennaColumbia TranspostT&CSagemIntercontinentalCorship spaCassa di Risparmio di RavennaAcmarCasadei GhinassiFioreMacportviamarFedepilotiMartini VittorioSfacsConfcommercio RavennaCNA partiNadepServizi tecnico-nauticiSecomarItalmetArco LavoriTramacoTCR Spedizionieri internazionali RavennaCiclat