sicurezza e cambiamento

Armatori, Cantieri

ravenna 05 agosto 2023

Rigassificatore. Guerra: «Costruiremo 14mila tonnellate di strutture in circa un anno»

È un’impresa complessa, alla quale ci stiamo preparando da mesi, dice l'amministarore delegato di Rosetti Marino

05 agosto 2023 - ravenna - «Ravenna, storica capitale del metano in Italia, è chiamata a giocare un ruolo fondamentale nella transizione energetica». A dirlo è Oscar Guerra, l’amministratore delegato di Rosetti Marino, gruppo ravennate di livello internazionale che si occupa di progettazione, realizzazione e fornitura di impianti, offshore onshore, per l’eolico, l’oil&gas e la carbon neutrality.

«A Ravenna – spiega – ci sono infatti il progetto più concreto a livello nazionale di un campo eolico offshore e il deposito più grande del Mediterraneo per lo stoccaggio della CO2, senza contare le tante aziende che rappresentano un’eccellenza europea nell’eolico dell’offshore».

Iniziati nei giorni scorsi, avanzano i lavori per il rigassificatore di Ravenna che richiedono anzitutto la realizzazione di una serie di strutture, la loro installazione a mare e infine la posa di un tubo sotterraneo attorno alla città per portare il gas da Punta Marina al nodo di Ravenna.
Rosetti Marino si sta occupando della piattaforma e degli ormeggi delle navi gasiere. «È un progetto sfidante – afferma Guerra – perché dovremo costruire 14 mila tonnellate di strutture in circa un anno per garantirne il funzionamento in inverno. È un’impresa complessa, alla quale ci stiamo preparando da mesi.
Siamo orgogliosi di poter lavorare per la sicurezza del nostro Paese nella nostra città, ma è anche una fortuna per l’Italia poter contare su un’impresa che, grazie all’esperienza di decenni nell’offshore, è in grado di dare una risposta così rapida a un’emergenza nazionale».

Da segnalare che, poche settimane fa, Rosetti ha acquisito la realizzazione della prima piattaforma al mondo per la generazione di idrogeno verde e di una sottostazione elettrica che verrà installata nel Mare del Nord tedesco. Guerra conclude ricordando un nodo politico che spera si possa risolvere al più presto: «È folle rigassificare metano importato da diecimila chilometri di distanza e non usare il nostro, tenendo fermi i giacimenti di metano in Adriatico». 


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Armatori, Cantieri

ravenna / Rosetti Marino smentisce le voci: la società non è in vendita

Lo comunicano il presidente Silvestroni e l'ad Guerra dopo che il Corriere della ...

Rosetti Marino smentisce le voci: la società non è in vendita

Lo comunicano il presidente Silvestroni e l'ad Guerra dopo che il Corriere della ...

ravenna / Rosetti Marino, utili e ricavi in crescita

Approvato il bilancio semestrale 2023. I primi ammontano a 6,4 milioni (1,1 nello ...

Rosetti Marino, utili e ricavi in crescita

Approvato il bilancio semestrale 2023. I primi ammontano a 6,4 milioni (1,1 nello ...

ravenna / Rigassificatore. Rosetti Marino, firmato il contratto con la Snam

Lavoreranno 900 persone per realizzare le strutture al largo di Punta Marina

Rigassificatore. Rosetti Marino, firmato il contratto con la Snam

Lavoreranno 900 persone per realizzare le strutture al largo di Punta Marina

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

Compagnia Portuale RavennaCNA partiAgmarMacportConfcommercio RavennaCasadei GhinassiTCR Confartigianato RavennaExportcoopBperTramacoMartini VittorioItalmetSpedizionieri internazionali RavennadonelliCSRFedepilotiLe Navi RavennaCorship spaSersviamarT&CdragaggiConsar RavennaServizi tecnico-nauticiIntercontinentalSagemAcmarCassa di Risparmio di RavennaOlympiaFioreRomagna AcqueCiclatAngopiArco LavoriNadepSecomarSfacsColumbia TranspostGrimaldi