Da energie diverse un

Energia

ravenna 23 maggio 2024

Alma Petroli, 14 milioni per la nuova colonna dell’impianto di distillazione

Fores Engineering e Quality Engineering si sono aggiudicate il contratto. Bovo: «È uno dei nostri investimenti più significativi ed è un passo fondamentale nello sviluppo di Alma Petroli e nella sua sostenibilità futura”

23 maggio 2024 - ravenna - Alma Petroli ha assegnato a Fores Engineering  – società del Gruppo Rosetti Marino attiva nel settore dell’energia e specializzata in soluzioni industriali integrate ad alto contenuto tecnologico – insieme a Quality Engineering ­– azienda di Pescara impegnata dal 1995 nella progettazione multidisciplinare e nella realizzazione di unità di processo per l’industria chimica, petrolchimica ed energetica – di quasi 14 milioni di euro, per l’ammodernamento della sezione vacuum dell'impianto di distillazione.

Dal 1960 Alma Petroli opera nel settore della raffinazione del petrolio greggio pesante, specializzata nella produzione di bitumi di alta qualità per usi stradali e industriali. Grazie al costante potenziamento degli impianti, Alma Petroli ha consolidato la sua presenza sul mercato nazionale ed aumentato le sue esportazioni, diventando leader italiano e tra i principali produttori europei del settore.

 

Il contratto assegnato al raggruppamento temporaneo d’imprese comprende il project management, l’ingegneria, la fornitura della nuova colonna di distillazione della sezione vacuum, la fornitura delle inerenti apparecchiature e materiali, i lavori di costruzione (incluse le opere civili), i collaudi, il test finale di funzionamento, oltreché la manutenzione ordinaria “post-consegna” del nuovo impianto di distillazione a lavori finiti.

Il progetto è di rilevante importanza economica e strategica per tutte le parti. 

Sergio Bovo, Amministratore Delegato di Alma Petroli, ha dichiarato: “questo accordo rappresenta uno degli investimenti più significativi di Alma Petroli dell’ultimo decennio ed è parte di un ambizioso progetto che permette di aumentare la nostra capacità produttiva ed efficienza energetica, riducendo l’impronta carbonica. E’ un passo fondamentale nello sviluppo di Alma Petroli e nella sua sostenibilità futura”.

Fabio Iarocci, Amministratore Delegato di Fores Engineering, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi che Alma Petroli ci abbia scelto insieme al nostro partner Quality Engineering, per l’esecuzione di quest’importante lavoro. Si tratta di un vero e proprio “Progetto per la Romagna”, dato che sarà realizzato nella raffineria ravennate della Committente di Questa Nostra Città, da parte di imprese principalmente romagnole. Lavoreremo con grande impegno per fornire una soluzione che vada possibilmente anche oltre le aspettative della nostra Committente e contribuisca al successo di questo progetto con importanti ricadute sul Nostro Territorio." 

Alberto Santalucia, Amministratore Delegato di Quality Engineering, aggiunge: "Questa opportunità rappresenta un traguardo significativo per la nostra società, confermando lo sviluppo e la crescita che l’azienda ha avuto grazie a innovazione e ricerca. Un ringraziamento alla Committente per la fiducia accordata all’RTI Fores Engineering - Quality Engineering nell’esecuzione del progetto che interessa il cuore della tecnologia installata nell’impianto di Ravenna".


© copyright Porto Ravenna News

CONDIVIDI

Altro da:
Energia

ravenna / Carenza di manodopera, ROCA: «Le ripercussioni sullo sviluppo delle imprese»

Crescono le adesioni all'associazione di contrattisti e fornitori nel settore of ...

Carenza di manodopera, ROCA: «Le ripercussioni sullo sviluppo delle imprese»

Crescono le adesioni all'associazione di contrattisti e fornitori nel settore of ...

svendborg - danimarca / Energia, l’assessore Randi presenta in Danimarca quattro progetti innovativi

Cattura e stoccaggio CO2, Progetto Agnes, Rigassificatore e Cold Ironing per sostenere ...

Energia, l’assessore Randi presenta in Danimarca quattro progetti innovativi

Cattura e stoccaggio CO2, Progetto Agnes, Rigassificatore e Cold Ironing per sostenere ...

ravenna / Agnes, dai Vigili del fuoco parere favorevole all’hub energetico a terra

Si riferisce alla parte di produzione e stoccaggio di idrogeno verde

Agnes, dai Vigili del fuoco parere favorevole all’hub energetico a terra

Si riferisce alla parte di produzione e stoccaggio di idrogeno verde

Interviste ed Eventi

interviste / Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

interviste / Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

interviste / Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

interviste / Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

interviste / Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

Casadei GhinassiSpedizionieri internazionali RavennaMacportLe Navi RavennadragaggiBperFedepilotiviamarAcmarItalmetRomagna AcqueCorship spaSfacsGrimaldiConfcommercio RavennaAngopiOlympiaCompagnia Portuale RavennaTramacoMartini VittorioCNA partiSecomarExportcoopColumbia TranspostConfartigianato RavennaIntercontinentalNadepdonelliSagemAgmarFioreSersConsar RavennaTCR Arco LavoriT&CCiclatCassa di Risparmio di RavennaServizi tecnico-nauticiCSR