La scuola è ripartita in presenzaENI Cafè

Porti

ravenna 02 settembre 2021

Sub in azione per rimuovere la bomba in avamporto

Operano gli specialisti della Marina Militare. L'ordigno individuato dalla Sub Service

02 settembre 2021 - ravenna - L’Autorità di sistema portuale ha emesso due ordinanze che vietano, per la giornata di oggi, l’accesso alle dighe foranee. Il provvedimento è legato al recupero, e al successivo brillamento, della bomba individuata lunedì dalla Sub Service mentre erano in corso le operazioni di bonifica bellica disposta dall’Adsp.

I sommozzatori hanno trovato in avamporto, alla parte terminale delle dighe foranee, a 1,3 metri di profondità, una bomba inglese d’aereo.
In mattinata, i sommozzatori del nucleo Servizio difesa antimezzi insidiosi (Sdai) della Marina Militare, entreranno in azione per rimuovere l'ordigno.
La bomba verrà portata verso la superficie grazie a un pallone gonfio d’aria. Qui verrà agganciata e trainata al largo, a 13 miglia dalla costa, dove verrà fatta brillare.

La Sub Service è una società specializzata, alla quale Fincantieri ha subappaltato ufficialmente la bonifica bellica nel porto di Ravenna dove deve iniziare a operare la draga ecologica Fincantieri per i primi escavi dell’hub portuale.

Foto d'archivio



© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Recuperato il quarto troncone della Berkan B

Il quinto pezzo verrà recuperato nei prossimi giorni anche se la data non è stata ...

Recuperato il quarto troncone della Berkan B

Il quinto pezzo verrà recuperato nei prossimi giorni anche se la data non è stata ...

ravenna / Equipaggio proveniente dall'Indonesia vaccinato a Ravenna

Grazie alla collaborazione tra Comitato welfare, Capitaneria di porto e Ausl Rom ...

Equipaggio proveniente dall'Indonesia vaccinato a Ravenna

Grazie alla collaborazione tra Comitato welfare, Capitaneria di porto e Ausl Rom ...

roma / Cereali: -7,3% import nei primi 7 mesi 2021 ma spesa cresce del 10%

Lo rileva il rapporto mensile dell'Anacer,

Cereali: -7,3% import nei primi 7 mesi 2021 ma spesa cresce del 10%

Lo rileva il rapporto mensile dell'Anacer,

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Casadei GhinassiFedepilotiNadepBperSpedizionieri internazionali RavennaMartini VittorioAngopiArco LavoriCNA ImpreseviamarSecomarAgmarSagemItalmetSfacsCompagnia Portuale RavennaCiclatServizi tecnico-nauticiMacportSerscz lokoTCR SimapExportcoopIntercontinentalOlympiaCassa di Risparmio di RavennaConsar RavennaConfartigianato RavennaCNA RavennaTramacoAcmarColumbia TranspostCSRVianelloT&CFioreGrimaldiRomagna AcqueLe Navi - SeawaysConfcommercio RavennaCorship spa