sicurezza e cambiamento

Porti

ravenna 15 ottobre 2021

Area portuale operativa senza intoppi

I controlli sul green pass non hanno evidenziato particolari problemi

15 ottobre 2021 - ravenna - Il porto è stato operativo per tutta la giornata. L'obbligatorietà del green pass sui luoghi di lavoro non ha creato problemi alla normale attività. Il dato principale è che la percentuale dei ravennati vaccinati è molto elevata, quindi il passaporto verde è ampiamente diffuso.

Due i tentativi di dare vita a sit in da parte di no vax: davanti all'ingresso del distretto chimico e del terminal Sapir. In pochi minuti i pochi partecipanti (provenienti da altre città) sono stati dispersi.

Al terminal traghetti di via Baiona, la percentuale dei controlli è stata portata dal 20 al 40%: tutto il personale della Compagnia portuale è risultato a posto, e tra gli autisti soltanto due non hanno mostrato la documentazione prevista, rinunciando così a entrare nel terminal.

Per quanto arrivate ampiamente in ritardo, al positivo andamento dei controlli hanno contribuito anche le disposizioni del Governo che ieri pomeriggio ha comunicato che gli autisti stranieri erano esentati dal green pass, purchè restassero nella cabina del tir e senza occuparsi quindi delle manovre di carico e scarico merce.
Tutto regolare alla Marcegaglia con la collaborazione dei dipendenti.

Nella foto: i controlli al terminal traghetti T&C


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / 150 kg di cocaina sequestrata, un valore al dettaglio di 25 milioni. Nascosta su una nave arrivata al porto

Era nelle prese a mare a 9 metri di profondità. Operazione congiunta Polizia di Stato ...

150 kg di cocaina sequestrata, un valore al dettaglio di 25 milioni. Nascosta su una nave arrivata al porto

Era nelle prese a mare a 9 metri di profondità. Operazione congiunta Polizia di Stato ...

roma / Fedepiloti. Il presidente Bunicci: «La sicurezza produttiva al centro della nostra attività»

Traffici, dal mar Nero al canale di Suez un calo che mette in crisi i porti dell'Adriatico ...

Fedepiloti. Il presidente Bunicci: «La sicurezza produttiva al centro della nostra attività»

Traffici, dal mar Nero al canale di Suez un calo che mette in crisi i porti dell'Adriatico ...

roma / Assemblea nazionale di Fedepiloti. A Roma riuniti i vertici della portualità italiana

Apre un videomessaggio del ministro a Infrastrutture e Trasporti Salvini, chiude ...

Assemblea nazionale di Fedepiloti. A Roma riuniti i vertici della portualità italiana

Apre un videomessaggio del ministro a Infrastrutture e Trasporti Salvini, chiude ...

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

T&CSagemConfcommercio RavennaItalmetCSRCiclatGrimaldiConfartigianato RavennaCorship spaviamarOlympiaMartini VittoriodragaggiExportcoopIntercontinentalNadepLe Navi RavennaSecomarArco LavoriConsar RavennaTramacoServizi tecnico-nauticiSfacsCasadei GhinassiFedepilotiRomagna AcqueSpedizionieri internazionali RavennaSersCompagnia Portuale RavennaBperdonelliTCR AngopiMacportCNA partiAcmarCassa di Risparmio di RavennaFioreAgmarColumbia Transpost