ENI Cafè

Energia

ravenna 23 febbraio 2022

Confindustria sul gas, ora investimenti e semplificazione

Presa di posizione degli industriali romagnoli dopo il Decreto Energia

23 febbraio 2022 - ravenna - Con il decreto energia è iniziato un percorso che "riafferma la centralità del tema energetico per lo sviluppo del Paese, e segnatamente del gas naturale, la fonte che deve traghettarci nella transizione energetica e di cui ancora avremo bisogno per decenni. Per questo abbiamo più volte sostenuto la necessità di rilanciare la produzione nazionale di metano, valorizzando i siti di estrazione già esistenti" dichiara Confindustria Romagna.

"A Ravenna e in Romagna - aggiungono gli industriali - sappiamo farlo, bene e in sicurezza, da decenni: rafforzare la capacità estrattiva dei giacimenti attivi significa non solo cercare di calmierare i prezzi con contratti a lungo termine con sollievo per le produzioni energivore, ma è anche forse l’ultima possibilità di rianimare un settore decisivo per l’economia nazionale e per qualunque ambizione di transizione energetica vera.
Le nostre imprese sono pronte, speriamo solo di non essere fuori tempo massimo: ora occorre sveltire il più possibile l’iter per il rilascio di permessi e autorizzazioni, con procedure semplificate che incoraggino gli investimenti, diversamente si rischia di vanificare sul nascere qualsiasi tentativo di accelerazione".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia

roma / Il sindaco: "Bene Cingolani su ripresa attività estrattiva di gas"

Il ministro in Senato ha parlato anche della revisione del documento sulle zone dove ...

Il sindaco: "Bene Cingolani su ripresa attività estrattiva di gas"

Il ministro in Senato ha parlato anche della revisione del documento sulle zone dove ...

ravenna / OMC, i grandi gruppi industriali si uniscono per diminuire le emissioni di Co2

Sottoscritto l'accordo tra Cabot, Herambiente, Marcegaglia, Polynt, Versalis Eni, ...

OMC, i grandi gruppi industriali si uniscono per diminuire le emissioni di Co2

Sottoscritto l'accordo tra Cabot, Herambiente, Marcegaglia, Polynt, Versalis Eni, ...

ravenna / Progetto di sei aziende per la decarbonizzazione

Verrà presentato in occasione dell'evento promosso da Omc in programma il 16 giugno. ...

Progetto di sei aziende per la decarbonizzazione

Verrà presentato in occasione dell'evento promosso da Omc in programma il 16 giugno. ...

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grilli (COMPAGNIA PORTUALE): “Traffici in crescita, stabilizzeremo nuovo personale in gennaio”

Grilli (COMPAGNIA PORTUALE): “Traffici in crescita, stabilizzeremo nuovo personale in gennaio”

AgmarVianelloColumbia TranspostCasadei GhinassiConsar RavennaServizi tecnico-nauticiSecomarTramacoItalmetcz lokoGrimaldiSpedizionieri internazionali RavennaConfcommercio RavennaTCR AngopiFioreCiclatT&CExportcoopSimapIntercontinentalArco LavoriCorship spaCompagnia Portuale RavennaAcmarSfacsCNA partiSagemNadepRomagna AcqueSersConfartigianato RavennaBperviamarCSRFedepilotiMacportOlympiaLe Navi - SeawaysCassa di Risparmio di RavennaMartini Vittorio