sicurezza e cambiamento

Trasporti, Logistica

monaco 14 maggio 2023

A Transport Logistic operatori ferroviari interessati al porto

Folta delegazione ravennate allo stand della Regione Emilia Romagna con l'assessore Andrea Corsini. Incontro con l'ambasciatore Varricchio

14 maggio 2023 - monaco - Conclusa a Monaco di Baviera l’edizione 2023 del Transport Logistic, la fiera internazionale del settore dei trasporti e della logistica.
Il Porto di Ravenna era presente unitamente agli altri nodi logistici della Regione Emilia Romagna, E.R.I.C., per illustrare ai visitatori le tante progettualità in corso nello scalo e le grandi opportunità che queste creano per futuri investitori interessati ad avere un punto di riferimento strategico in Adriatico.

Con più di 2.300 espositori provenienti da 67 Paesi, oltre 75.000 visitatori da oltre 120 Paesi e 127.000 metri quadrati di spazi espositivi l’edizione di quest’anno rappresenta un record d che testimonia la vitalità di un settore ritenuto di assoluta strategicità e conferma l’importanza della manifestazione quale evento di riferimento a livello internazionale per tutta la filiera del comparto trasportistic.

Tanti sono stati gli incontri e le presentazioni organizzate nel corso della Fiera che hanno testimoniato grande attenzione alle prospettive future del porto soprattutto legate alla disponibilità di oltre 200 ettari di aree libere che sono il punto di maggiore attenzione durante i vari incontri.

Importante il confronto con diversi operatori ferroviari che hanno confermato l’attenzione verso le potenzialità che rappresenta il porto di Ravenna nell’ambito dell’intermodalità ferroviaria nazionale.
“Si tratta di una fiera importante - ha sottolineato l’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Andrea Corsini - alla quale partecipiamo per rafforzare e promuovere il nostro sistema logistico intermodale”.
L’assessore è intervenuto al convegno sulle “Politiche per valorizzare l’attrattività regionale e le iniziative collaborative sui trasporti e la logistica”, dove ha illustrato l’esperienza dell’Emilia-Romagna agli interlocutori internazionali.

“Occorre sviluppare azioni di sostegno agli investimenti sulle reti ferroviaria e stradale per una logistica sempre più sostenibile, in grado di dare il proprio contributo al processo di decarbonizzazione- ha spiegato l’assessore nell’intervento conclusivo-. Per questo abbiamo messo in campo 6,4 milioni di euro di incentivi per le imprese ferroviarie e gli operatori del trasporto merci, per aumentare le quote trasportate via ferro e gli investimenti sulla rete nazionale e regionale ferroviaria per risolvere le criticità e potenziare il trasporto via ferro”.

“Inoltre, abbiamo approvato la zona logistica semplificata, in attesa del via libero definitivo da parte del Ministero- ha concluso Corsini- con l’obiettivo di attrarre investimenti  e  abbiamo predisposto un sistema di incentivi fiscali e di agevolazioni alle imprese che sono legate funzionalmente e commercialmente al Porto di Ravenna”.

Durante il convegno, il Direttore Operativo dell’AdSP, Mario Petrosino, ha spiegato "sia gli interventi del progetto Hub portuale di Ravenna che si stanno portando a compimento, sia i tanti investimenti attualmente in corso di realizzazione e che sono destinati a consolidare nell’immediato futuro il rango nazionale ed internazionale dello scalo".

È stato poi illustrato, insieme agli altri partner il progetto finanziato dal programma Connecting Europe Facility ACCES2NAPA, di cui l’Autorità Portuale di Ravenna è coordinatrice e al quale partecipano anche l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico settentrionale, l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico orientale e il porto di Luka Koper. ACCES2NAPA è incentrato su progetti, sia per favorire l’accessibilità marittima e terrestre dei porti coinvolti che l’elettrificazione delle banchine,
L'azione, che finanzia attività di progetto, a Ravenna si concentrerà sulla progettazione: della seconda fase del progetto Ravenna Port Hub, dell’estensione del raccordo ferroviario in destra Candiano e dell’impianto di elettrificazione delle banchine del terminal crociere.

Tanti visitatori allo stand, tra cui l’Ambasciatore italiano in Germania, Armando Varricchio,  il presidente della Camera di Commercio Italo Tedesca e tante imprese del settore della logistica.

Tra coloro che sono intervenuti durante la Fiera diversi rappresentanti delle Istituzioni, tra i quali l’Assessore Regionale Andrea Corsini e l’Assessora del Comune di Ravenna, Annagiulia Randi, e il Presidente di Sapir, Riccardo Sabadini e di Terminal Container Ravenna (TCR), Giannantonio Mingozzi, Guido Fabbri, presidnete di Itl, Marco Spinedi, presidente dell'Interporto di Bologna.

Soddisfatti Riccardo Sabadini e Giannantonio Mingozzi, che sottolineano l'importanza "della presenza dell'assessore regionale Andrea Corsini, del Comune di Ravenna Annagiulia Randi che hanno confermato la sintonia tra impegno pubblico e privato a garanzia del ruolo sempre più importante del nostro scalo; in effetti l'interesse suscitato dagli investimenti ravennati e dal miglioramento dei servizi, affermano Sabadini e Mingozzi, è superiore alle precedenti edizioni e ci fa piacere che le nuove opportunità che illustriamo nella logistica e nel settore containeristico vadano a vantaggio di tutto il porto".

Nelle foto la delegazione ravennate a Monaco


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Mingozzi (Pri): «Dall'1 gennaio unica zona speciale per il Mezzogiorno, e Ravenna?»

«Questo avvio lo abbiamo sempre considerato un rischio per i porti del norditalia, ...

Mingozzi (Pri): «Dall'1 gennaio unica zona speciale per il Mezzogiorno, e Ravenna?»

«Questo avvio lo abbiamo sempre considerato un rischio per i porti del norditalia, ...

roma / Infrastrutture. Il presidente Bonaccini e l’assessore Corsini a Roma per incontrare il ministro Salvini

Sul tavolo anche i due protocolli siglati tra Ministero e RFI per le linee ferroviarie ...

Infrastrutture. Il presidente Bonaccini e l’assessore Corsini a Roma per incontrare il ministro Salvini

Sul tavolo anche i due protocolli siglati tra Ministero e RFI per le linee ferroviarie ...

milano / Sapir premiata con 'Il Logistico dell’Anno'

Nella sezione 'Innovazione in ambito Tecnologico e Logistico 4.0' grazie alla app ...

Sapir premiata con 'Il Logistico dell’Anno'

Nella sezione 'Innovazione in ambito Tecnologico e Logistico 4.0' grazie alla app ...

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

FioreLe Navi RavennaAngopiSpedizionieri internazionali RavennaItalmetCassa di Risparmio di RavennaServizi tecnico-nauticidragaggiCasadei GhinassiCNA partidonelliOlympiaTramacoGrimaldiConsar RavennaAgmarSersNadepFedepilotiConfartigianato RavennaExportcoopMartini VittorioCiclatRomagna AcqueIntercontinentalAcmarSecomarCSRSfacsSagemConfcommercio RavennaArco LavoriviamarCorship spaMacportBperColumbia TranspostCompagnia Portuale RavennaT&CTCR