sicurezza e cambiamento

Porti

ravenna 17 ottobre 2023

Marcegaglia, i sindacati proclamano lo stato di agitazione

Sciopero mercoledì 18. Fiom Cgil e Usb Lavoro Privato chiedono "un riconoscimento salariale adeguato e soddisfacente per i lavoratori e molto altro". Previsto un presidio dei lavoratori dalle 8 alle 11 nel parcheggio dello stabilimento in via Baiona

17 ottobre 2023 - ravenna - Dopo le assemblee sindacali di ieri, lunedì 16, e di oggi, martedì 17 ottobre, e il sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori alla vertenza per il contratto integrativo aziendale di Marcegaglia Ravenna, Fiom Cgil e Usb Lavoro privato e i rispettivi delegati proclamano l’apertura dello stato di agitazione e un pacchetto di 24 ore di sciopero a sostegno della trattativa, partendo con uno sciopero di 8 ore mercoledì 18 ottobre.
Nella stessa giornata è previsto un presidio dei lavoratori dalle 8 alle 11 nel parcheggio dello stabilimento in via Baiona 141.
I sindacalisti saranno presenti dalle 5,30 fino a fine del presidio al quale da subito possono unirsi i lavoratori.

Dopo molti anni, e a causa della chiusura totale da parte della direzione aziendale a un riconoscimento salariale adeguato e soddisfacente per i lavoratori e a molto altro, i lavoratori tornano a scioperare alla Marcegaglia Ravenna per ottenere significativi miglioramenti dal punto di vista della contrattazione.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

golfo di aden / È diretta a Ravenna la portarinfuse Navis Fortuna attaccata dagli Houthi

Ieri sera alle 19.20 nel Golfo di Aden. Sono stati utilizzati dei droni. Lo ha scritto ...

È diretta a Ravenna la portarinfuse Navis Fortuna attaccata dagli Houthi

Ieri sera alle 19.20 nel Golfo di Aden. Sono stati utilizzati dei droni. Lo ha scritto ...

ravenna / Nel 2023 il traffico delle merci è diminuito del 6,9%

La movimentazione si è assestata sui 25,5 milioni di tonnellate con 1,8 milioni in ...

Nel 2023 il traffico delle merci è diminuito del 6,9%

La movimentazione si è assestata sui 25,5 milioni di tonnellate con 1,8 milioni in ...

ravenna / Spedizionieri: «Rigassificatore, no a costi aggiuntivi per il servizio di rimorchio»

Il presidente Facchini: «Non devono ricadere sul traffico commerciale». L’assessora ...

Spedizionieri: «Rigassificatore, no a costi aggiuntivi per il servizio di rimorchio»

Il presidente Facchini: «Non devono ricadere sul traffico commerciale». L’assessora ...

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

Cassa di Risparmio di RavennaSpedizionieri internazionali RavennaCorship spaBperSfacsviamarGrimaldiSagemServizi tecnico-nauticiSecomarOlympiaFioreRomagna AcqueMartini VittorioAngopiNadepConfartigianato RavennaFedepilotiTramacoCasadei GhinassiCNA partiCSRConsar RavennaAcmarIntercontinentalArco LavoridragaggiT&CTCR ExportcoopCompagnia Portuale RavennaAgmarLe Navi RavennaSersItalmetConfcommercio RavennaMacportColumbia TranspostdonelliCiclat